www.pompieremovies.com

Articoli con tag “parto

ALLE SOGLIE DELLA VITA

Un film di Ingmar Bergman.

Con Bibi Andersson, Eva Dahlbeck, Max von Sydow, Ingrid Thulin, Barbro Hiort af Ornäs.

Titolo originale Nära Livet. Drammatico, Ratings: Kids+16, b/n durata 90′ min. – Svezia 1958.

VOTO: 7

Uscito a ridosso de “Il posto delle fragole”, il film di Bergman più acclamato dalla critica, “Alle soglie della vita” è stato sovente snobbato e considerato un’opera minore. Nonostante i premi ricevuti al Festival di Cannes del 1958, tra cui quelli alla migliore regia e il premio collettivo alle quattro protagoniste femminili, ha avuto un’attenzione quasi involontaria, pochi apprezzamenti e scarse riflessioni analitiche. La storia si svolge interamente in un reparto di ostetricia pressoché interdetto alle figure maschili. Padri, mariti, fidanzati e amanti rimangono quasi sempre fuori scena: di loro sentiamo le voci al telefono, li vediamo far breve visita alle gestanti, o addirittura rifiutati dopo una discussione.

A emergere sono tre gestanti e la capo infermiera Brita (Barbro Hiort af Ornäs). Cecilia (Ingrid Thulin) ha (altro…)

Annunci

PROMETHEUS

Un film di Ridley Scott.

Con Noomi Rapace, Michael Fassbender, Guy Pearce, Idris Elba, Logan Marshall-Green.

Titolo originale Prometheus. Fantascienza, durata 124 min. – USA, Gran Bretagna 2012. – 20th Century Fox. Uscita: venerdì 14 settembre 2012. VM 14.

VOTO: 4,5

Quando un gigantone dalla testa lucente muore, va un po’ dove vuole: cielo, paradiso, o pianeta sconosciuto che sia, magari lontano anni luce dalla Terra e nascosto in una montagna-sarcofago in attesa che qualcuno vada a cercarlo. Allorché due scienziati che cercano a tutti i costi le origini dell’uomo, con Noomi Rapace/Elizabeth Shaw che ricopre un ruolo prossimo alla Maculata Concezione, trovano alcuni reperti archeologici appartenenti a civiltà molto antiche e diverse fra loro le quali hanno tutte lasciato uno stesso graffito, comincia l’avventura.

Sull’astronave che li porta verso quello che credono essere l’esatto spazio profondo, David (Michael (altro…)