www.pompieremovies.com

Archivio per giugno, 2012

DETACHMENT – Il distacco

USCITA CINEMA: 22/06/2012.


REGIA: Tony Kaye.
ATTORI: Adrien Brody, Lucy Liu, Bryan Cranston, Christina Hendricks, James Caan, Renée Felice Smith, Blythe Danner, Marcia Gay Harden.


GENERE: Drammatico. PAESE: USA 2012. DURATA: 100 Min.

VOTO: 7

Gli studenti di una classe della fatiscente periferia di Chicago hanno difficoltà di apprendimento, ma soprattutto stentano a provare emozioni. Si esprimono solo attraverso un linguaggio crudo e aggressivo, usando la forza impulsiva contro gli oggetti e violentando chi è indifeso.

Poi arriva un supplente di letteratura (Henry Barthes/Adrien Brody) che assomiglia più a un crocerossino: (altro…)

Annunci

IL CINEAMATORE

Amator, Polonia 1979, Drammatico, durata 112′.  

Regia di Krzysztof Kieslowski.


Con Jerzy Stuhr, Malgorzata Zabkowska, Ewa Pokas, Stefan Czyzewski.

VOTO: 8

Filip Mosz (un giovane Jerzy Stuhr che ben caratterizza il suo personaggio grazie a una splendida recitazione) diventa padre di una bambina. Ossequioso nei confronti di colleghi d’ufficio, vicini di casa e parenti, che lo hanno aiutato a superare il momento tanto temuto della paternità, li ripaga regalando loro qualche bottiglia di vodka. Intanto pensa bene di sfuggire alla pressione cullandosi un altro piccolo essere (non animato): si regala così una cinepresa, con l’intento di riprendere mese dopo mese la crescita della figlia.

L’azienda di Stato, presso la quale svolge un’attività di Responsabile agli Acquisti, gli compra il cavalletto e (altro…)


21 JUMP STREET

Un film di Phil Lord, Chris Miller.

Con Jonah Hill, Channing Tatum, Brie Larson, Dave Franco, Rob Riggle.

Titolo originale 21 Jump Street. Commedia/Azione, durata 109 min. – USA 2012. – Sony Pictures. Uscita: venerdì 15 giugno 2012.

VOTO: 2

A volte esistono film indifendibili. Rigurgiti che progressivamente vengono su dall’esofago dei testi stupidi “made in USA”, e che vengono rigettati in pasto ai soloni estivi chiusisi dentro un cinema perché non avevano niente di meglio da fare. Nell’ultima decade la produzione adolescenziale americana ha sempre faticato a interfacciarsi con l’enigmatica e volubile società che ha tentato di descrivere. E visto l’impegno che una tale complessità antropologica richiederebbe, spesso ha scelto la via più corta e irritante del turpiloquio programmatico.

La storia di “21 Jump Street” appartiene a quest’ultimo gruppo, e prende le mosse nel 2005 (per poi ritornarvi (altro…)


LA GUERRA E’ DICHIARATA

(La guerre est déclarée) è un film di genere commedia drammatica.

Regia: Valérie Donzelli. Interpreti: Valérie Donzelli, Jérémie Elkaïm, César Desseix, Gabriel Elkaïm.

Durata: 100 min. Prodotto nel 2011 in Francia – Uscita originale: 31 agosto 2011 (Francia) – Distribuito in Italia dal 01 giugno 2012.

VOTO: 5

Juliette e Roméo (Valérie Donzelli e Jérémie Elkaïm) si innamorano al primo sguardo. Tra jogging, giri in bicicletta e baci sulle panchine del parco, la loro giovane unione genera un bimbo di nome Adam. I genitori guadagnano abbastanza per tirare avanti, ognuno con i propri sogni nel cassetto: la prima vorrebbe diventare una grande artista nel settore dell’abbigliamento e l’altro titolare di una casa discografica. Solo che Adam piange continuamente, viziato dalle numerose e asfissianti poppate imposte dalla madre. Poi, i primi 18 mesi del bimbo rivelano altri sintomi più preoccupanti: non cammina, vomita spesso e hai dei violenti (altro…)


ATTACK THE BLOCK – INVASIONE ALIENA

Un film di Joe Cornish.

Con Jodie Whittaker, John Boyega, Alex Esmail, Franz Drameh, Leeon Jones.

Titolo originale Attack the Block. Fantastico/Azione, durata 88 min. – Gran Bretagna 2011. – Filmauro. Uscita: mercoledì 30 maggio 2012.

VOTO: 4,5

Una scia luminosa si staglia in cielo, e si confonde con la giostra di colori dei fuochi artificiali. Samantha Adams, una ragazza dal profilo francese e dal naso quasi aquilino, cammina per le strade di Londra mentre è a telefono con la madre; concorda una visita imminente in famiglia e riattacca. Poi si scopre vittima di un’aggressione, minacciata con un coltello da una banda di giovani dal volto coperto che gli intimano la consegna di cellulare, soldi, borsa e anello. A salvarla (o a condannarla) arriva una specie di piccolo astro che, come fosse precipitato dal nulla, distrae il gruppo di criminali rivelando un animale aggressivo e non identificabile pronto a mordere chi ha intenzione di avvicinarsi. La combriccola non si accorge che, uccidendolo, scatena una pioggia di piccole meteoriti, ognuna delle quali contiene un visitatore più grosso, (altro…)