www.pompieremovies.com

TEKKEN


USCITA CINEMA: 05/08/2011.


REGIA: Dwight H. Little.
ATTORI: Jon Foo, Cary-Hiroyuki Tagawa, Kelly Overton, Darrin Dewitt Henson, Luke Goss.


PAESE: Giappone, USA 2011. GENERE: Azione, Fantascienza, Avventura. DURATA: 92 Min.

VOTO: 5

Scritto da White Tiger.

Dopo “Mortal Kombat” e “Street Fighter”, non poteva mancare la trasposizione cinematografica di uno dei videogiochi più amati dagli appassionati del genere degli ultimi anni. “Tekken” si propone come una pellicola di budget ristretto, ma con qualche buona idea di fondo ed attori/atleti di evidenti capacità.

Completamente assente l’elaborazione delle immagini al computer, gli effetti speciali si limitano agli stuntmen, a sparatorie ed esplosioni varie; un pò la vecchia scuola insomma che, contrariamente a quanto si possa pensare, da’ un certo valore alle stupende coreografie (tra gli altri anche il figlio di Chuck Norris!) marziali/acrobatiche degli atleti in scena. Primo fra tutti il talentuoso Jon Foo (già visto in “Street Fighter – Legacy” e “Universal Soldier – Regeneration”), che col suo “musetto” imbronciato calca le scene e gira per tutto il film sfoderando il fisico da lottatore perfetto.

E non è il solo. In quella che è, tra l’altro (e in fondo nel rispetto della tradizione dei videogiochi del genere), una vetrina per maschietti dai fisici ipertrofici con improbabili mises (capelli di colori e fogge impossibili, improbabili cicatrici) e signorine con natiche e tette da capogiro, nonchè labbra troppo gonfie, per le quali ti viene da chiederti se abbiano usato un solo scampolo di stoffa per vestirle tutte…

Vi starete chiedendo: “e la storia?”. Ce n’è davvero poca e in fin dei conti serve a ben poco, in una pellicola che è solo la scusa per una passerella di combattimenti, incollati tra loro da una sceneggiatura che fa acqua da tutte le parti (che ne dite della fidanzatina – la bellissima Mircea Monroe – ripresa per tutto il film che aspetta in ansia per l’incolumità del nostro eroe, mentre lui cerca letteralmente di “sbattersi” la bella – Kelly Overton – di turno?).

Per dirla tutta, nel primo tempo, a parte una sommaria presentazione degli interpreti, tipo “scheda personaggio” in pieno stile videogame, e nonostante i buchi, viene imbastita una storia credibile che fa pensare ad una trasposizione più filmica rispetto alla trama del videogame. Si spera in una stesura ispirata al gioco “Tekken” che possa poi svilupparsi per conto suo in modo più approfondito e interessante; ed è per questo che il mio voto non è poi così basso. Invece nel secondo tempo la storia implode su se stessa e rientra, come se lo staff si fosse accorto di essere andato fuori binario, nei clichè, capitolando verso un finale ripetitivo (troppi combattimenti) e scontato che non sorprende lo spettatore neanche un pò…

Nota di demerito particolare per il regista Dwight H. Little (che ha già diretto in passato attori “marziali” come Steven Seagal e Brandon Lee) il quale, se nella prima parte riesce ad attirare la mia attenzione con qualche inquadratura insolita ed interessante, nel secondo tempo cade letteralmente nelle riprese d’azione in stile “shaker” dove l’occhio di chi guarda non vede nulla. Le doti atletiche degli attori diventano ininfluenti (se fossero rimasti perfettamente immobili, ci avrebbe pensato un montaggio “vibrante”, anzi “sbattuto”), e l’unica cosa che ti resta è un forte senso di nausea e fastidio. Forse il budget è finito prima del previsto e hanno dovuto montare il finale con le scene già girate? Probabile…

Nel cast troviamo nei panni del “cattivo” Ian Anthony Dale (lo Scorpio di “Mortal Kombat – Legacy”) e Luke Goss (il Jared Nomak di “Blade II” e il Principe Nuala di “Hell Boy II  – The Golden Army”, nomination agli MTV Movie Awards per il miglior combattimento e come miglior cattivo).

Solo per gli appassionati del genere. Gli altri forse si annoieranno un pò.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...