www.pompieremovies.com

THE TOXIC AVENGER


The toxic avengerTitolo Originale: TOXIC AVENGER.

Regia: Michael Herz, Lloyd Kaufman.

Interpreti: Mitch Cohen, Andree Maranda, Mark Torgl, Marisa Tomei, Jennifer Prichard, Cindy Manion, Robert Prichard, Gary Schneider, Pat Ryan, Dan Show, Dick Martinsen, Patrick Kilpatrick.

Durata: h 1.40. Nazionalità:  USA. Genere: azione.
Al cinema nel Gennaio 1985
.

VOTO: 7





“Il vendicatore tossico” e’ il primo film della Troma che si distinguera’ negli anni nel filone delle pellicole a basso costo e politicamente scorrette. In questo primo esperimento ci sono tutti gli ingredienti genuini dell’improvvisazione. The Toxic Avenger e Lloyd Kaufman

Il film costa pochissimo e in un primo momento viene ignorato dal pubblico. Poi, grazie al passaparola e alle proiezioni di mezzanotte al Bleecker Street Cinema di New York, diventa un vero Cult movie ed uno dei piu’ grandi successi di sempre della Troma. Il ritmo c’e, il sarcasmo pure, il politicamente scorretto anche e il pranzo e’ servito.

Melvin e’ un giovene sfigato e racchiettino che vive a Tromaville. Scemo e imbranato, viene deriso da tutti e, per umiliarlo, gli fanno indossare un tutu’ e baciare una pecora. Durante uno scherzo pesante, finisce dentro un bidone di rifiuti tossici e subira’ una trasformazione diventando il Toxic Avenger, un paladino di Tromaville, difendendo i suoi cittadini a suon di spazzolone. Tra una difesa e l’altra trovera’ anche l’amore in Sarah, ragazza bonazza e totalmente cieca.

Il film da noi subi’ una forte censura, vennero epurati molti elementi gore e splatter… (viene ucciso un bambino investito da una macchina, una vecchia viene buttata in lavatrice ed a un cane viene sparata una pallottola in un occhio). Delirio puro in stile Troma, totalmente indipendente. Durante la lavorazione accadde di tutto un po’: minacce da parte di senza tetto con pistole e abbandono del set da parte di alcuni attori.

Ma e’ un film da guardare e prendere cosi’ come viene, senza tanto pensarci sopra. Spassoso come un fanciullo e pieno di tutti i riferimenti possibili: dalla fantascienza alla storia d’amore, dall’horror movie al genere “atomico” e “tossico”.

Per gli amanti della categoria da vedere assolutamente; gli altri lo vedano lo stesso per capire che si puo’ vivere bene anche senza Hollywood.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...