www.pompieremovies.com

I MIEI PRIMI 40 ANNI


I miei primi 40 anniUn film di Carlo Vanzina.

Con Elliott Gould, Jean Rochefort, Carol Alt, Riccardo Garrone.



Biografico, durata 107 min. – Italia 1987. –
VM 14






VOTO: 4


Per chi ama i film irresistibilmente brutti, questo e’ un piccolo cult movie da annoverare insieme a Via Montenapoleone e La piu’ bella del reame.

Sì, voi ridete, ma a volte un film non basta che sia brutto… a volte si raggiunge l’orrido e lo si sorpassa alla grande verso il sublime dell’orrido; comunque questa perla va recensita a tutti i costi. Tutto nasce da un libro di una tale MARINA RIPA DI MEANA che alla soglia dei 40 decide di raccontare le sua vita cosi’ irrimediabilmente favolosa e degna di essere vissuta… niente a che fare con le Paris Hilton di oggi; diciamo una versione tipicamente italiana del vivere a tutta birra. Il libro ha un discreto successo e, nell’87, si pensa di farne un film. Un'immagine di Carol

Avete presente un bell’album di figurine incollate su un patinato album? Bene i miei primi 40 anni questo e’. Nulla di piu’.

Si parte con l’infanzia di Marina, con i primi bollori sessuali (anche lesbici) e la voglia di emergere a tutti i costi dalla sua condizione sociale. Sposa un duca squattrinato, il duca Caracciolo, e dopo la nascita di Lucrezia avviene la separazione. Mette su un atelier di moda poi fa l’accompagnatrice permanente di un ricco uomo d’affari amante della bella vita ma, insoddisfatta del rapporto, lo lascia per andare a vivere con un pittore contestatore ed infine con un giornalista. Voi mi direte: ma che scrivi? Sì perche’ il film e’ tutto qua. Una storia di una donna che, se sviluppata in maniera diversa, avrebbe forse potuto dire anche qualcosa. Purtroppo fa solo da contorno a tutta una serie di luoghi da villeggiatura, begli abiti, tante canzoni e qualche momento un po’ intimo. Il resto non esiste. Resta solo la folgorante bellezza di Carol Alt.

Vi ricordo che esiste anche una versione televisiva (credo di qualche ora) andata in onda nelle reti mediaset che il sottoscritto ha avuto l’onore di vedere e alla quale è sopravvissuto senza troppi traumi. E’ proprio vero, si sopravvive a tutto. E qua sono sopravvissuti attori del calibro di ELLIOT GOULD e JEAN ROCHEFORT.

Annunci

15 Risposte

  1. quando la vecchiaia incalza si sente il bisogno di espremere concetti che ci sono vicini… e così, caro iltromba, scrivi dei “tuoi” primi quarant’anni ahahahhahah 🙂

    2 luglio 2009 alle 22:45

    • chi ha la long version di “I Miei Primi 40 Anni”? oppure di “Via Montenapoleone”?

      15 novembre 2015 alle 16:55

  2. MA SAI IO SONO ANCHE GRULLO E LO SAI BENE PERCHE’ OGNI TANTO ME LO GUARDO COME GUARDO TERESA CON SERENA GRANDI QUALCHE FILM CON LA CASSINI E VIA DELIRANDO MA IL CINEMA E’ ANCHE QUESTO. COMUNQUE TRA 4 ANNI AVRO’ TUTTO IL TEMPO DI SCRIVERE DEI MIEI PRIMI 4O ANNI. ORA ASPETTO UN PO’ CIAO PER ORA

    3 luglio 2009 alle 01:08

  3. Marco

    Salve,

    sapete se la versione lunga è reperibile?

    19 dicembre 2009 alle 14:44

    • Ciao Marco,
      al momento esiste solo la versione cinematografica uscita 3 anni fa in DVD (e anche questa di difficile reperibilità).
      Per quella televisiva non ci sono altre informazioni se non che nessuna casa di distribuzione ha intenzione di pubblicarla…

      19 dicembre 2009 alle 16:24

    • Marco

      Ciao,

      il dvd circola. Purtroppo non trasmettano la versione lunga. negli ultimi tempi hanno fortunamente ritrasmesso Soldati 365 giorni all’alba e L’angelo con la pistola (entrambe versioni lunghe)

      24 dicembre 2009 alle 09:57

      • E tu hai comprato i dvd?

        25 dicembre 2009 alle 01:42

        • Marco

          si, ho il dvd Cecchi Gori

          27 dicembre 2009 alle 15:09

          • Hai anche quello di “Soldati – 365 all’alba”?

            28 dicembre 2009 alle 00:18

            • Marco

              Di Soldati 365 giorni all’alba ho la long version recentemente trasmessa da IRIS

              1 gennaio 2010 alle 12:57

  4. Mario 56

    Nessun commento non c’è molto dialogo tra noi a livello di contradditorio…evidentemente ci siamo antipatici senza volerlo…a tatto virtuale….

    19 dicembre 2009 alle 15:47

  5. Mario 56

    Nessun commento… non c’è molto dialogo tra noi a livello di contradditorio…evidentemente ci siamo antipatici senza volerlo…a tatto virtuale….

    19 dicembre 2009 alle 15:48

  6. Mario 56

    La commedia italiana qui ai minimi termini ì, ma nella sua grossolana rappresentazione c’è (purtroppo) una certa verità legata a quel periodo , e a prescindere dai pruriti ( veri o presunti) del “censore” di turno il film incarna un cinema legato ad un Italia superficiale e ipoteticamente ricca di un nulla intellettuale, e ne stiamo pagando ancora le conseguenze….evviva il Neorealismo…

    19 dicembre 2009 alle 15:55

  7. Giovanni

    io cerco la versione integrale da 180 minuti trasmessa da Canale 5 nel 1989 de “I MIEI PRIMI 40 ANNI”, qualcuno c’è l’ha?

    5 febbraio 2016 alle 09:11

  8. Giovanni

    salve Gianni, lei è quello del sito internet “Pompieremovies”? io mi chiamo Giovanni sono un appassionato di cinema italiano, soprattutto cerco quelli rarissimi, le ho scritto perché mi sono incuriosito su 2 film che lei ha pubblicato che sono: “I miei primi 40 anni” e “Via Montenapoleone”, ho letto che di questi 2 film ne esistono delle versioni più lunghe. lei le ha viste? c’è li ha? io e da anni che le cerco soprattutto del film “I miei primi 40 anni” invece di via Montenapoleone ho la versione da 155 minuti del canale FX (satellite) ma non è quella più integrale perché la più completa è da 180 minuti. lei ce li ha queste edizioni? se li ha mi può contattare al mio indirizzo email che è: stolfag89@gmail.com se vuole mi fa sapere. ciao!

    20 febbraio 2016 alle 16:19

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...