www.pompieremovies.com

TARANTINO E LA SUA “BAND APART”


Presentato ieri in concorso a Cannes l’ultimo film di Quentin Tarantino il quale, ancora una volta, si rifugia nel passato raccontando una storia su Hitler e il nazismo (sarà un dramma anche attuale?). "Inglorious basterds" cartoon

Il divertissement del geniaccio americano sembra essere piaciuto, nonostante le circa due ore e mezza di proiezione che ci garantiscono pervase da una scombinata e allegra fantasia. L’ispirazione sappiamo essere stata presa in prestito da Enzo G. Castellari (1978, “Inglorious bastards”) , come sappiamo  Tarantino ha un debole anche per le “Muse” come Bava, Corbucci, Corman, Aldrich. Tutti uomini al servizio della parodia e della commistione di generi. Quentin prosegue nell’omaggiare, così, i suoi miti cinematografici.

Del cast fa parte anche una star certificata come Brad Pitt, chissà che esperienza sarà stata la sua al servizio di una delle pellicole più attese dell’anno ma non propriamente “idonee” al genere del bel divo statunitense.

Oggi sarà la volta di “The White Ribbon” di Michael Haneke, uno dei maggiori pluripremiati a Cannes, staremo a vedere come verrà accolto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...