www.pompieremovies.com

PERCY JACKSON E GLI DEI DELL’OLIMPO – Il ladro di fulmini


USCITA CINEMA: 12/03/2010.


REGIA: Chris Columbus.
ATTORI: Logan Lerman, Pierce Brosnan, Rosario Dawson, Uma Thurman, Sean Bean, Catherine Keener.


PAESE: Canada, USA 2010. GENERE: Commedia, Fantasy. DURATA: 120 Min.





VOTO: 6


Chi ha rubato i fulmini dal cassetto di Zeus? Che sia stato un ragazzino di nome Percy con il “vizio” di resistere sott’acqua per tutto il tempo che vuole? Solo che Percy, al momento, sembra non sapere il motivo di queste sue peculiari caratteristiche… Così come non sa come potrebbe difendersi dalle improvvise forze maligne che lo perseguitano facendo uso soltanto di una penna per scrivere! Nel frattempo viene scaraventato a sorpresa in un mondo antico e magico del quale non conosceva l’esistenza e ha il suo bel da fare con personaggi mitologici e con situazioni fantastiche.

La storia imbastita è abbastanza ordinaria: nulla di speciale sotto il sole degli Dei, insomma. Non manca niente a ricordarci che stiamo assistendo a un film frutto di fantasia: scarpe Converse dotate di ali, potenti scudi, dungeons, draghi sputafuoco e altre amenità. A volte sembra di guardare “Una notte al museo” con altri personaggi e protagonisti (e non è un complimento). Le creature fantastiche sono contaminate dal mondo attuale dell’american way of life: gli statunitensi confermano il loro gusto dozzinale nel mescolare con disinvoltura la storia e i miti religiosi ponendo quasi un veto che serve ad esaltare indiscriminatamente la loro (povera) cultura.

La regia di Columbus è apprezzabile: ormai è un mestierante che sa il fatto suo ed è puntuale nel dirigere gli attori e nel muovere la macchina da presa. Si fa prendere occasionalmente dalla tentazione di qualche convenzione (leggi ralenti) durante i combattimenti con la spada ma credo siano osservazioni di poco conto. Ci si diverte di più verso la fine, in occasione della visita agli Inferi, grazie a una serie di battute azzeccate. Ciononostante “Il ladro di fulmini” resta sempre e comunque un prodotto destinato ai bambini cresciuti solo un po’. In vista forse ci attendono altri 4 sequel dato che, come Harry Potter, anche Percy Jackson è tratto da una serie di libri, questa volta scritti dall’americano Rick Riordan.

I giovani semidei sono condannati a non poter mai vedere i loro nobili genitori: questa legge voluta dall’Olimpo mette ancora una volta in gioco il rapporto incompiuto genitore-figlio preferito in molte produzioni e racconti. Come novelli Harry Potter, questi giovani eroi del fantasy hanno per le mani superpoteri ma sono manchevoli di un background familiare “ordinario”. Che sia diventata una Condicio sine qua non? E pensare che i giovani avventurieri, nel loro vorticoso peregrinare, fanno una tappa anche a Las Vegas mentre, sotto il cartello col nome della città, una coppia di sposi si sta scattando le foto!

NOVITA': DAI ANCHE TU UN VOTO AL FILM!!!

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.